Piramide dell'idratazione

Un modo semplice e immediato di volersi bene!
Idratarsi correttamente, facendo attenzione a quanto e a cosa si beve, è essenziale per il benessere di tutto l'organismo.
Grazie alla Piramide dell'idratazione, elaborata da un gruppo di esperti con il contributo del Lipton Institute of Tea, è più facile conservare il corretto bilancio idrico, conoscendo la quantità giornaliera suggerita per ogni tipo di bevanda.

Usa la Piramide per approfondire le tue conoscenze sull'idratazione, è un modo semplice e immediato di volersi bene!

Scopri la novità dell'estate
LIVELLO 7: bibite analcoliche e sciroppi, bevande gassate, zuccherate o con edulcoranti sintetici, energy drink

Nell'ultimo livello della piramide, sono state inserite tutte quelle bevande che, per motivi diversi, dovrebbero essere consumate solo occasionalmente perché ricche di calorie e/o povere di nutrienti o perché contenenti sostanze che, se assunte in elevate quantità, potrebbero dare problemi di salute. Queste bevande, per le quali si consiglia di limitarsi ad un consumo sporadico, non superiore ad 1 bicchiere, sono: bibite analcoliche (aperitivi), sciroppi, bibite gassate zuccherate o con edulcoranti sintetici, energy drink.
LIVELLO 6

In questo livello sono state inserite le bevande idro-saline da assumere solo se realmente necessario e in quantità non superiore a 0-1 bottiglia (=0-500 ml). Formulate appositamente per idratarsi prima, durante e dopo l'attività fisica, queste bevande si caratterizzano per la presenza, oltre che dell'acqua, anche di diversi tipi di zuccheri (principalmente glucosio, fruttosio, maltodestrine e isomaltulosio) e di alcuni altri elementi in piccole quantità, in genere sodio, cloro, potassio, magnesio e calcio. I carboidrati presenti nella soluzione forniscono, normalmente, da 30 a 55 kcal/100 ml di prodotto (150-275 kcal per bottiglia da 500 ml). Per migliorare il gusto e dare un colore più invitante a questi prodotti, normalmente, vengono aggiunti alla soluzione aromi e coloranti. Queste bevande possono essere assunte da chi svolge un esercizio fisico intenso e/o prolungato (almeno 60 minuti) oppure in un ambiente caldo o umido . Nel caso di attività leggere o moderate e di breve-media durata, non sono necessarie formule speciali ma è sufficiente idratarsi (costantemente prima, durante e dopo l'allenamento e/o la gara) con apporti adeguati di acqua.
LIVELLO 5: caffè espresso

In questo livello è stato inserito il caffè, principalmente quello "classico" espresso, tradizionalmente consumato in Italia. Va considerato tuttavia anche nella sua versione lunga filtrata "all'americana". È consigliabile assumerli senza aggiunta di zuccheri e, in assenza di condizioni che richiedano una moderazione/esclusione di questa tipologia di bevande, l'indicazione di consumo è di 0-5 tazzine (=0-200 ml) per il caffè espresso e 0-1 bicchiere (=0-200 ml) per la versione all'americana.
LIVELLO 4: succhi di frutta non al 100%, birra analcolica

Di questo livello fanno parte tutti gli altri tipi di "succhi" e la birra analcolica. L'indicazione di consumo è pari a 0-1 bicchiere (0-200 ml) per i succhi e 0-1 lattina (0-330 ml) per la birra.
LIVELLO 3: latte (di origine animale e vegetale), spremute di frutta fresca, centrifugati di frutta e/o verdure fresche, succhi di frutta al 100%

In questo livello si presentano due settori equivalenti per importanza rispetto al soddisfacimento giornaliero del volume di liquidi necessario: da una parte il latte, dall'altra i centrifugati di verdura, le spremute di frutta fresca e i succhi di frutta al 100%. L'indicazione di consumo è pari a 0-2 bicchieri al giorno (=0-400 ml).
LIVELLO 2: tè, infusi e tisane, caffè d'orzo e decaffeinato

Questo livello comprende tè, infusi e caffè decaffeinato. In tutti i casi, è consigliabile consumare queste bevande senza aggiunta di zuccheri e l'indicazione di consumo è pari a 0-3 bicchieri al giorno (=0-600 ml).
LIVELLO 1

Il livello alla base della piramide prevede un consumo quotidiano minimo di almeno 5 bicchieri di acqua (= 1 litro).
CHIUDI

Comunicazione di servizio